King of Diamonds di Renee Rose

Titolo Originale: King of Diamonds

Usa: 2018

Pagine: 274

Protagonisti: Nico, Sondra

Genere: Mafia Romance

Casa Editrice: Queen Edizioni

Data di Uscita: 10 Gennaio 2020

Serie Vegas Underground #1

King of Diamonds di Renee Rose

Le avevo detto di non mettere più piede nel mio casinò e di starmi alla larga. Se avessi rivisto ancora quei fianchi ancheggiare nella mia suite, l’avrei sbattuta contro al muro nel peggiore dei modi. E, una volta mia, non l’avrei più lasciata andare. 
Sono il Re di Las Vegas e prendo ciò che voglio. Quindi corri, Sondra, scappa dal mio Regno. O sarai mia prigioniera e ti spezzerò. Vieni da me, se ne hai il coraggio.

Il mafia romance è un sottogenere romance che mi piace solitamente molto, per la sua componente suspense quasi sempre presente, che spezza un po’ la monotonia dell’innamoramento da manuale, e per la possibilità di godere di un vero maschio alfa, possessivo e dominante. E questa serie di Renee Rose non fa eccezione per nessuna di queste caratteristiche.

Se ho fatto un errore, è grande come una casa. Davvero, non ho assolutamente voglia di spiegare al responsabile delle Risorse Umane come mai ho spogliato una delle nostre dipendenti e le ho puntato una pistola alla testa. Nel mio bagno.

Nico è il classico protagonista oscuro, potente, cinico, privo di scrupoli e fortemente volitivo a cui tutte siamo abituate. Sondra invece cammina un po’ fuori dai clichè: non è la solita donna bella e vuota che generalmente riscalda il letto di un mafioso. E’ arrivata a Las Vegas con l’idea di rifarsi una vita e lasciar perdere gli uomini che sono solo dei traditori infidi. Docente di storia dell’arte, in attesa di meglio accetta un incarico temporaneo di donna delle pulizie nel casinò dei Tacone.

Ed è qui che il destino la mette sul binario di Nico Tacone, che la scambia addirittura per una spia. Pagine hot da incendiare il kindle segnano la loro…conoscenza e i battibecchi divertono il lettore mentre assiste alla conquista del cuore di uno e dell’altra. Non c’è niente di meglio di qualcosa che non cercavi ma ti piove addosso come una benedizione!   

Peccato solo per una seconda parte in cui lei si trasforma un po’ troppo in bambolina da compagnia, ma si tratta nell’insieme di una lettura veloce e rilassante, senza troppe pretese, da vero romanzo d’intrattenimento.

Il diavolo prende ciò che il diavolo vuole. E io la voglio. La rabbia mi scorre nelle vene, mi fa sentire invincibile.

Giudizio:

Classificazione: 3.5 su 5.

Sensualità:

Navillus

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.