Per il tuo nome soltanto di Arianna Di Luna

Saint-Denis, 1936. Le estati sulla Manica sono grigie e fredde. Lo sa bene Yvette Chambry, che trascorre le vacanze a Nord-Pas-de-Calais, a casa della nonna. Yvette ha dodici anni, vestiti e abitudini da maschiaccio, e una sconfinata ammirazione per i suoi cugini più grandi, Charlotte e Armand. E da qualche tempo ha anche una cotta per Aramis Leroux, il migliore amico di Armand. Ma sa bene che è un amore impossibile. Aramis la tratta gentilmente e non si prende gioco della sua goffaggine e del suo arrossire, ma ha dodici anni più di lei. Per lui, Yvette è solo una bambina.

Leggi tutto

Sotto lo stesso cielo di Amie Knight

Recensione – Ho rivisto Livingston Montgomery sotto gli ampi raggi del sole della Carolina, proprio nel luogo a cui lei apparteneva: la luce. Troppo tempo era passato dall’ultima volta che avevo incrociato il suo sguardo. Era cambiata, e così anche io. Ero Adam Nova, ex cattivo ragazzo, ora un uomo di successo. Avevo tutto, tranne l’unica persona che volevo davvero, ed ero tornato per riprendermela. Ma ora lei viveva nell’oscurità e della ragazza che conoscevo non era rimasto che un guscio vuoto. Non mi importava che tentasse di nascondersi nell’ombra per fuggire da me. L’avrei seguita tra le fiamme dell’inferno, se fosse stato necessario.L’unica cosa che volevo era vivere sotto il suo stesso cielo.

Leggi tutto

Come in ogni attimo di Devney Perry

“Io sposerò Jackson Page.” Sono le parole che Willa ha scritto sul suo diario il giorno in cui Jackson è arrivato a Lark Cove, una piccola località del Montana. Lì i turisti non mancano, ma una volta trascorsa la stagione estiva il lago e le montagne tornano a farsi silenziosi, e il freddo regna incontrastato.
Jackson però non è ripartito, e ha cominciato a lavorare nel bar del luogo, alimentando le fantasie più sfrenate della timidissima Willa.
Il problema è che non l’ha mai degnata di uno sguardo. Le rare volte in cui hanno parlato ha persino storpiato il suo nome. Possibile che in una cittadina in cui tutti conoscono tutti, sia tanto difficile ricordarsi di lei?
Willa però non si è mai arresa.

Leggi tutto

King di Amo Jones

Recensione – Il mio nome è Dove Hendry. Il mio è Kingston Axton. Sono stata catturata dalle tenebre. Lei appartiene a noi dalla notte dei tempi… Sono stata addestrata per far parte del Midnight Mayhem. Non ho mai avuto alcuna scelta. Lei non è solo entrata a far parte del nostro mondo. Questo mondo è sempre stato il suo, anche se lei non lo sa… I quattro Fratelli Kiznitch mi odiano, e King mi detesta più di tutti loro. Eppure, non mi lasciano andare… Attenta, Little Bird. Sei stata avvisata molto tempo fa…

Leggi tutto

Falling Down. L’Educatore di Anna Chillon

Un ultimo atto di coraggio, una piccola spinta, e sarei precipitata dal venticinquesimo piano di un grattacielo di Chicago, mettendo fine a tutti i miei problemi. Sarebbe andata così, se lassù non avessi incontrato lui.
Evans, l’uomo più cinico in cui potessi incappare, pensò di fare di me il suo esperimento.
Colpevole, senza speranze… Chi ero io per rifiutare?
Seguirlo fu facile, il difficile venne dopo.
Ciò che pretese mi sconvolse: lui non era chi sembrava. Fin dall’inizio mi scontrai con la sua volontà d’acciaio e i suoi modi anticonvenzionali.
Ma resistetti.
Sarebbe davvero riuscito a dare un nuovo senso alla mia vita?
Oppure, alla fine, gli avrei chiesto di ricondurmi in cima a quel grattacielo?

Leggi tutto

The Love Post. Un amore da prima pagina di LJ Shen

Judith “Jude” Humphry ha appena ottenuto un lavoro che potrebbe realizzare i suoi sogni alla LBC, l’emittente televisiva più seguita d’America, quando viene investita da una notizia scoop: il nuovo direttore nonché figlio del proprietario dell’intero colosso dei media è Célian Laurent.
Célian è una vera e propria celebrità nell’élite di Manhattan, ma soprattutto è lo stesso affascinante sconosciuto dall’ingannevole accento francese con cui Jude ha trascorso una notte selvaggia appena qualche settimana prima. Nonostante la coincidenza certamente imbarazzante, Jude avrebbe potuto comunque sperare di fare una buona impressione sul suo nuovo capo se non fosse che, in quella famosa serata, stava attraversando un momento davvero disperato e prima di sgattaiolare via dalla lussuosa suite d’albergo, aveva anche rubato il portafoglio a Célian.

Leggi tutto

Breathless di Willow Winters

Le sue labbra avevano il sapore del Cabernet, il suo tocco ardeva come il fuoco. Ero accecato da quello che mi aveva fatto. Ho abboccato così facilmente a qualcosa che non pensavo che avrei mai potuto avere. Lei mi ha indebolito, ma avrei dovuto stare più all’erta. Avrei dovuto sapere che una come lei non si sarebbe mai potuta realmente innamorare di uno come me. Lei ha tirato fuori un lato di me che avrei preferito che restasse morto e sepolto. Ma non commetterò di nuovo lo stesso errore. Non mi importa quanto mi supplichi. Non mi importa se la desidero più di ogni altra cosa…

Leggi tutto

Le regalerei le stelle di Emma Scott

Mi sono innamorata di Connor Drake. Non volevo e ho cercato di controllare i miei sentimenti, ma mi sono innamorata lo stesso di lui, delle sue parole, della sua poesia, della sua anima. La dolcezza e la bellezza della sua anima hanno un legame diretto con la mia. Scrive come se sentisse il mio cuore, il suo ritmo, e compone il testo perfetto che accompagna ogni battito e movimento.

Leggi tutto