Crave di Tracy Wolff

Titolo Originale: Crave

Usa: 2020

Protagonisti: Grace, Jaxon

Pagine: 450

Casa Editrice: Sperling & Kupfer

Data di Uscita: 2 febbraio 2021

Serie Crave #1

Crave di Tracy Wolff

In seguito alla morte improvvisa dei genitori, Grace è costretta a lasciare la sua amata San Diego e trasferirsi in Alaska, terra di cui non conosce praticamente nulla. Il primo impatto non è dei migliori: un atterraggio da panico su una pista ghiacciata e un viaggio rocambolesco a bordo di un gatto delle nevi, a temperature polari.

Tuttavia, quando arriva alla Katmere Academy, la scuola esclusiva di cui suo zio è preside, la ragazza non può che rimanere a bocca aperta alla vista della sua nuova casa: un maestoso castello con le torri che svettano nel cielo nero. Ma l’incanto svanisce in fretta. Tempo un quarto d’ora e Jaxon Vega, il leader indiscusso della scuola, la minaccia e le intima di tornarsene da dove è venuta.

Benché indignata e confusa dalle sue parole, Grace è affascinata da quel ragazzo misterioso, con il volto solcato da una cicatrice e gli occhi scuri che celano a stento una grande sofferenza. E decide di scoprirne ogni segreto. Più indaga, però, più si rende conto che Jaxon e i suoi compagni sono tutto fuorché comuni studenti e che alla Katmere Academy niente è come sembra.

Quando il soprannaturale fa irruzione con prepotenza nella sua vita, Grace si aggrappa disperatamente all’unica cosa che considera reale: i sentimenti che prova per Jaxon. Saranno sufficienti a permetterle di sopravvivere in un mondo in cui i mostri esistono e non si nascondono sotto il letto?

Altro giro, altra corsa! Oggi vi parlo di una lettura davvero carina, Crave di Tracy Wolff.

Intanto fatevi dire una cosa: quanto adoro i titoli ai capitoli! Era una vita che non mi divertivo così tanto. Tracy attribuisce ad ogni nuovo capitolo un titolo molto divertente, e qui tantissimi complimenti al traduttore perché so bene quanto sia difficile rispettare i giochi di parole quando si traduce dalla lingua originale.

Per le nostalgiche di Twilight – sì, troverete pure una citazione all’interno- potrebbe inizialmente sembrare una storia vista e rivista. Eppure, tralasciando la perfezione di ogni protagonista, l’ambientazione è totalmente differente. Ci sono gruppi di amici che schifano gli altri, lezioni da seguire, strani terremoti che rischiano di demolire il bellissimo castello in cui si svolge la vicenda… insomma, tra il mal di montagna e una lotta all’ultimo sangue a palle di neve, scoprirete la triste storia di Grace che, rimasta orfana, raggiunge l’unico parente ancora in vita in Alaska.

Un parente giovane e preside di una delle accademie più fighe e misteriose al mondo.

Questo libro è un bel mix di tutto, è divertente, misterioso, pieno di clichè strettamente legati al genere urban fantasy… però va detto che la protagonista spacca. Infatti mi sono parecchio rilassata e goduta tutti i punzecchiamenti vari ed eventuali.

“Sei sicura che stiamo parlando dello stesso Jaxon? Un tipo molto alto, molto figo e molto terrificante? Capelli neri, occhi neri, vestiti neri e un corpo da sballo? Con l’arroganza della rockstar…o del dittatore autoproclamatosi di uno Stato di una certa importanza?”

Ho solo avuto l’impressione che tutta la cura impiegata nel mantenere segreto il mondo della Katmere si sia un po’ dissipata sul finale. Mi sarei aspettata di più… o forse sono io che mi sono affezionata troppo alla coppia più discola dell’Alaska?

Sicuramente ora io aspetto il seguito, e voi?

Giudizio:

Classificazione: 4 su 5.

Sensualità:

Violenza:

Cherry.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.