L’iniziazione di Elena Monroe

Mi sono trasferita qui per fare la modella, ma ho imparato che Hollywood non è il luogo in cui i sogni sopravvivono alla dura realtà di milioni di persone.
Adesso sono un’assistente esecutiva.
Una schiava.
Il beniamino di Hollywood mi ha preso in simpatia. E lui è uno che non puoi ignorare facilmente quando ottieni un assaggio della bella vita.
Avrei dovuto abbandonare la speranza e cedere alla cattiva reputazione di Los Angeles, ma avevo delle regole.

Leggi tutto

Final Offer. Un’offerta per due di Lauren Asher

Benvenuti a Dreamland…
 dove i sogni diventano realtà e le seconde possibilità racchiudono la magia più potente. 

Callahan, ex atleta professionista, è il più chiacchierato dei fratelli Kane. Eppure nessuno sa che, da tutta la vita, Cal fa i conti con il suo fallimento. Si sente così verso i suoi fratelli, lasciati soli a gestire l’azienda di famiglia. Si sente così quando ripensa a sua madre, che l’ha amato con tutti i suoi difetti, e Cal sente di aver deluso.

Ma, nei momenti più bui, accompagnati da una bottiglia di vodka e spesso da pessime decisioni, Cal rivede la persona verso cui prova più rimorso: Alana, la sua amica d’infanzia, l’unica donna che lui abbia mai amato prima di rovinare tutto. A lei, sei anni prima, Cal ha fatto una promessa, e a questa intende tenere fede: non sarebbe tornato mai più. Però, Cal non ha fatto i conti con le volontà testamentarie del nonno. Come i suoi fratelli dovrà assecondare l’ultimo desiderio del nonno e trascorrere l’estate nella villa sul lago in cui ha vissuto da piccolo, prima di gestire la vendita della sua eredità. Peccato che in quella casa viva proprio Lana… e non è da sola.

Leggi tutto

Terms and Conditions. Un’intesa per due di Lauren Asher

Declan Kane ha trascorso l’infanzia a proteggere i fratelli minori dall’ira e dalla violenza del padre e gli ultimi tre anni a lavorare come un forsennato per tentare di spodestarlo dai vertici della Kane Company, l’azienda multimiliardaria leader nel settore dei parchi di divertimento. Tuttavia, come già suo fratello Rowan ha dovuto sperimentare sulla propria pelle, per poter accedere all’eredità del nonno e diventare finalmente amministratore delegato, Declan deve piegarsi a due desideri, entrambi quasi impossibili, data la sua scarsa propensione a intrattenere relazioni sociali che non riguardino il lavoro: dovrà sposarsi e mettere al mondo un erede.

Leggi tutto

Una di famiglia di Freida McFadden

Pur non avendo referenze, riesce a farsi assumere come governante nella lussuosa villa dei Winchester. Non è esattamente il lavoro dei suoi polvere e cattivo odore invadono le stanze, e la padrona di casa, Nina, è una donna annoiata e instabile, che sembra godere nel vederla faticare dalla mattina alla sera. Però, quantomeno, Millie qui può fingere di essere un’altra e sentirsi al sicuro dalle ombre che la tormentano.

Leggi tutto