L’ancella di Celia Aaron

Mi sono unita al Monastero nella speranza di trovare la verità, ma ho scoperto altro, molto altro; l’oscurità che attanaglia questo posto mi seduce ogni giorno di più, mi attira a sé, finché non riesco a pensare a nient’altro, se non a lui. Adam Monroe, il figlio del Profeta, un Principe delle tenebre a capo di un impero che cresce istante dopo istante. Lui mi proteggerà dai lupi che minacciano il mondo. Eppure, più rimango al Monastero, più capisco che le belve sono proprio gli uomini al servizio del Profeta. Se Adam scopre perché sono qui, mi punirà con il sangue. Fino ad allora, sarò Delilah, serva obbediente del Profeta, durante il giorno, e di Adam, durante la notte.

Leggi tutto

Il tormento della sua anima di JM Darhower

Non dire niente, a meno che tu non ne sia davvero sicuro.È un concetto semplice, che ho ripetuto più e più volte, ma alcune persone sembrano non volerlo afferrare. Dovresti scegliere con attenzione ogni sillaba che pronunci, perché non sai mai quando arriverà qualcuno che ti costringerà a tener fede alle tue parole. Qualcuno come me.Non sono un brav’uomo. Non lo sono, lo so.C’è così tanta oscurità dentro di me da poter spegnere tutte le luci del mondo. Tuttavia c’è una luce a cui non potrò mai fare del male, una che non avrò mai la forza di oscurare. Karissa.

Leggi tutto

Gemini di Gemma James

Mi circondano. Come le mura di questa torre.
Landon Astor non è come me lo aspettavo. La mia storia si interseca con la sua in modi inaspettati. E a proposito di storie, il passato di Sebastian mi lascia tramortita. Ma nulla è paragonabile allo sconforto in cui cado una volta scoperta la verità su Liam. Proprio lui, che credevo fosse il mio porto sicuro in tutta questa follia.
Ora sono in caduta libera, senza nessuno pronto ad afferrarmi.
Perchè se i primi tre uomini che credevo di conoscere sono riusciti a sconvolgere la mia vita in questo modo, cosa mi posso aspettare dai nove che restano?

Leggi tutto

Legati dalla vendetta di Cora Reilly

Non aveva mai avuto niente per sé e non aveva mai osato sognare di possedere qualcosa che valesse così tanto. Da figlio bastardo indesiderato si era sempre dovuto accontentare degli avanzi altrui. Poi, gli avevano dato in dono colei che, solo poche settimane prima, era stata del tutto fuori dalla sua portata, uno dei loro beni più preziosi, un qualcosa che fino a quel momento non aveva avuto il diritto di ammirare neppure da lontano.

Leggi tutto

Il mostro nei suoi occhi di JM Darhower

Ignazio Vitale non è un brav’uomo.
Lo intuisco quando, la prima volta in cui lo vedo, percepisco l’aria di pericolosità che lo circonda. Ha un modo tutto suo di pretendere l’attenzione, di assumere il controllo, e sa quello che sto pensando ancor prima che lo sappia io stessa.
È al contempo spaventoso e affascinante. Oscuro e letale. È tutto ciò che ho sempre desiderato, ma è l’ultima cosa di cui ho veramente bisogno: un’ossessione.

Leggi tutto