Arrogante e proibito di Whitney G

Titolo Originale: Cocky Client

Usa: 2017

Pagine: 103

Protagonisti: Penelope, Ryan

Genere: Contemporary Romance
Casa Editrice: Newton Compton

Data di Uscita: 20 novembre 2020

Serie The Coffee #3

Arrogante e proibito di Whitney G

Oggi è ufficialmente il giorno più brutto della mia vita. Mi sono svegliata cinque ore dopo una incauta notte di fuoco con l’uomo più sexy, arrogante e sfacciato che io abbia mai incontrato. E questo bastardo ha anche lasciato un biglietto: “Penso proprio che tu mi abbia mentito sul fatto di non avere tanta esperienza a letto. L’ho capito prima ancora di arrivare in camera.

Non credo neanche alla balla sul fatto che di solito indossi lingerie di seta. I tuoi cassetti sono pieni di mutandoni di cotone. Firmato: l’uomo migliore con cui tu sia mai stata”. Come se non bastasse ho perso due clienti, che mi hanno mollato per il mio principale concorrente; la mia coinquilina ha rovinato con la candeggina il mio completo migliore; e il bar che frequento abitualmente è stato chiuso dall’ufficio di igiene. Ciononostante ero ancora al settimo cielo per la migliore chiusura di contratto della mia carriera.

Stavo per far firmare il cliente più facoltoso nella storia dell’azienda per cui lavoro, e ottenere così l’incarico “impossibile”, quello che nessun addetto stampa è mai stato in grado di gestire. Ma alle quattro non mi sono trovata davanti un atleta, un personaggio televisivo, o una celebrità. Con il suo sorrisetto da schiaffi, ho visto varcare la soglia dell’ufficio la mia avventura di una notte, arrogante e sexy. Il mio nuovo cliente.

Avete presente quando non sentite il bisogno di una fettona di torta o di un mega affogato al cioccolato, ma di … qualcosa di buono e veloce? Okay, senza chiamare Ambrogio del famoso spot pubblicitario, potete aprire una delle novelle di Whitney G. e avrete la stessa premura. “Arrogante e proibito” è infatti una nuova novella  delle sue: veloce, divertente, hot da scaldare meglio di un pannello solare e leggera come la carezza di una piuma. Quel genere di storia che si legge nel tempo della coda alla posta, o mentre si aspetta un cliente ritardatario… Quest’autrice ha la rara  capacità di farti tornare il buonumore quando hai una giornata storta e poca voglia di storie profonde.

La protagonista è Penelope, una donna in carriera, bella, capace e brillante ma non particolarmente fortunata nelle occasioni. È spesso bizzarro quello che le capita e le sue reazioni sono spesso ingenue e… fallimentari. Ti ispira subito simpatia e comprensione.

Ryan? Una volpe delle più astute, arrogante fino alla soglia del sopportabile, ma senza mai superarla, dosa parole e silenzi tenendo la sua preda sempre in equilibrio precario tra l’essere mangiata e riuscire a scappare. Povera preda, in realtà non ce la farà mai, a meno che non sia la volpe stessa a stancarsi del suo giochino…

«Le invierò il rimborso del suo anticipo nel pomeriggio».

«A mio parere, dovrebbe tenerselo. Magari potrebbe utilizzarlo per acquistare un locale più ampio per i suoi uffici». «Preferirei restituirglielo, almeno potrà comprarsi le buone maniere che le mancano».

Come sempre con le storie di Whitney, i battibecchi dei suoi personaggi mi hanno fatto crepare dalle risate, carichi di tensione sessuale che quando esplode pare una supernova.

È vero, si tratta solo di una novella, come del resto avvisa lei stessa a inizio racconto, ma anche se breve è scritta con quella speciale abilità di appassionarti alla sua trama, e con quella rara capacità di farti pensare che alla prossima che scriverà, tu sarai ancora lì a leggerla. Anche solo per non perderti i sorrisi che ti strapperà.

Giudizio:

Classificazione: 4 su 5.

Sensualità:

Navillus

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.