Misty di Mary Lin

Italia: 2022

Pagine: 402

Protagonisti: Connor, Misty

Genere: Young Adult

Casa Editrice: Self Publishing

Data di uscita: 16 marzo 2022

Red Oak Manor Collection #4

Misty di Mary Lin

Per Connor Reyes il maniero è casa. Rigido, schematico, severo, ha fatto sue le regole dell’istituto e il suo obiettivo è difendere Red Oak Manor e i ragazzi che vivono lì.

Tutto procede in maniera lineare, fin quando a varcare i cancelli arriva una ragazzina che rischia di minare la sua stoica pazienza.

Per Misty Clark l’istituto è una condanna.Problematica, sprezzante, insolente, non segue alcuna regola e il suo unico obiettivo è riuscire a scappare dall’incubo che per lei è il maniero. Qualcuno, però, ha il compito di impedirglielo.

Lui non si lascia scalfire dai sentimenti. Lei è un concentrato di emozioni.

La convivenza forzata di due personalità così diverse non può che generare continui scontri, eppure… dietro la nebbia che circonda quella ragazzina turbolenta e ribelle, Connor riesce a scorgere il dolore che la tiene prigioniera. Per arrivare alla vera Misty, dovrà squarciare il velo del passato dietro cui lei si nasconde.

Misty è un rompicapo emotivo, ma Connor è deciso a risolverlo.

Misty, ricoperta di nebbia e rugiada, è nascosta dietro uno spesso muro di cinta fatto di arroganza e menefreghismo.

Misty è furia, dolore.  Misty ha il cuore devastato.

Un incidente la porta da una famiglia affidataria alla casa famiglia del Red Oak Manor con il suo intero bagaglio di fastidio verso il mondo. Lei non appartiene a quel luogo, lei vuole volare via libera. Solo che sulla strada verso l’indipendenza si trova un ostacolo di carne e bellezza chiamato Connor.

Connor ha trovato il suo angolo di paradiso al maniero e farebbe di tutto per preservare il clima di serenità che per merito di Miss June vive ogni giorno. Ma è proprio grazie al suo temperamento calmo e alla propensione alle regole che la direttrice gli affida il compito di tenere sotto controllo il caos fatto ragazza che rappresenta Misty.

“Sono una disillusa che si è schiantata contro il muro della realtà, ma ancora spero nei superpoteri.”

Misty è protetta da un muro che si sta sgretolando e Connor è la forza dell’erosione che vuole portare alla luce il suo cuore indurito dal troppo dolore. Ma per farlo dovrà abbandonare tutto ciò in cui crede e abbracciare lo scompiglio totale che lei rappresenta, rendendosi quindi conto che, a volte, le regole sono fatte per essere infrante.

Misty è il quarto volume della Red Oak Manor Collection ed è un romanzo così delicato da lasciare profonda commozione nel lettore. Mary ha fatto uno strepitoso lavoro ricamando una splendida storia di rinascita su un canovaccio intriso di orrore.

L’abilità dell’autrice nel camminare sul pelo del dramma toccando corde in fondo all’anima è disarmante. Ho sorriso, ho avuto il magone e mi sono persino commossa.

“Adesso lo so cos’è che si muoveva nella pancia. «Mettiti a studiare, Misty.»
Erano le stelle. Posso giurarlo.”

Per me è assolutamente sì.

Giudizio:

Classificazione: 5 su 5.

Sensualità:

Violenza:

Cherry.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: