Creepy Hollow. La Guerra di Rachel Morgan


Titolo Originale: The Faerie War

Usa: 2015

Pagine: 380

Protagonisti: Violet

Casa Editrice: Hope Edizioni

Data di uscita: 26 marzo 2021

Serie Creepy Hollow #3

Creepy Hollow. La Guerra di Rachel Morgan

Violet Fairdale si trova in grossi guai.Casa sua non c’è più, la sua amata foresta giace in rovina, il ragazzo a cui ha donato il suo cuore l’ha abbandonata e lei… non ha memoria di tutto ciò. Lord Draven ha convinto i Guardiani a combattere per lui e sta diventando sempre più potente.

A causa del male che si propaga nel mondo fatato, nessuno è più al sicuro.

E, mentre i Fae ancora liberi stringono alleanze, Vi lotta per rivendicare la sua identità e capire quale sia il suo ruolo in questo nuovo equilibrio. Le cose per lei si complicano, quando qualcuno del suo passato si rifà vivo, portando con sé un’arma oramai da tempo dimenticata e parlando di un’antica profezia, che pone Vi al centro della lotta contro Draven. Con il futuro del mondo fatato in gioco, Vi sarà in grado di portare a compimento la profezia, prima che sia troppo tardi?.

POSSIBILE SPOILER PER CHI NON HA LETTO IL VOLUME PRECEDENTE.

Oggi vi parlo del capitolo conclusivo della serie Creepy Hollow di Rachel Morgan. Il finale del volume precedente mi aveva lasciato con l’amaro in bocca per il comportamento di Violet ma si sa che la curiosità è donna per cui era imperativo proseguire per scoprire la motivazione dell’autrice.

Onestamente non ho trovato una risposta soddisfacente ma considerando che la lettura in questione è YA mi sento di “perdonare” la Morgan.

Ma proviamo ad essere sinceri, chi di voi non ha mai desiderato una pozione magica in grado di cancellare dalla memoria gli errori commessi per zittire il senso di colpa?

Ecco, Violet questa pozione ce l’aveva e ha deciso di sopravvivere.

Iniziamo quindi il nuovo volume con una Violet totalmente ignara della situazione in un regno vittima delle angherie di Lord Draven e in lotta per la sopravvivenza.

Durante la lettura ho riconsiderato gli elementi utilizzati dall’autrice per poter dare un giudizio totale e non influenzato dal dettaglio che mi ha fatto storcere il naso. Infatti posso dire che l’intera trilogia è interessante, seppur sviluppata talvolta in maniera un po’ troppo semplicistica, e mi è piaciuto molto il worldbuilding.

Ho apprezzato soprattutto l’ambientazione riguardante la scuola di guardiani, il mondo fatato, le missioni da portare a termine per raggiungere il massimo dei punti, le sfide ma anche le paure legate all’ingresso prossimo nel mondo degli adulti. Ecco, tutti questi dettagli hanno reso accattivante l’intera vicenda.

Ne consiglio quindi la lettura a tutti quelli che apprezzano il genere e che come me volevano sapere il resto della storia di Violet per dare una degna conclusione a questa trilogia e a questi personaggi.

Giudizio:

Classificazione: 3 su 5.

Violenza:

Cherry.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: