Lilim di Miss Black

Italia: 2021

Pagine: 156

Protagonisti: Emma, Warad-Sin

Genere: Fantasy

Casa Editrice: Little Black Tales

Serie Legends #1

Data di Uscita: 8 aprile 2021

Lilim di Miss Black

Emma ha una carriera di successo, un compagno con cui ha ritrovato la complicità, un futuro che sembra già scritto. Tutto va in frantumi quando nella sua esistenza compare un uomo così bello da sembrare irreale. E apparentemente lo è, visto che la prima volta Emma lo incontra in sogno, un sogno vivido ed erotico.

Da quel momento in poi la vita perfetta di Emma comincia a sgretolarsi. Warad-Sin, l’amante del suo sogno, si presenta in carne e ossa: magnifico, arrogante e tutt’altro che umano. Emma si rende conto di doversi difendere da lui e inizia a studiarlo con l’aiuto del professor Valdes, un antropologo che è quasi stato ucciso da un’esemplare femmina della sua stessa specie: i lilim.

I lilim sono antichi come il mondo; belli e letali, si nutrono della forza degli esseri umani durante il sonno. Resistere al loro fascino è quasi impossibile e oltretutto Emma ha un motivo molto solido per non liberarsi di Warad-Sin. Un motivo che le sta crescendo dentro.

Eccoci oggi a parlare del nuovissimo libro di Miss Black, un fantasy sempre piccante con personaggi succulenti.

La vita quasi perfetta di Emma va in frantumi quando incontra in un sogno piuttosto reale il Lilim Warad-Sin. Tutto ciò che aveva costruito e che apparentemente pareva essere solido si polverizza quando scopre di essere incinta. Ma chi è il padre del bambino, il compagno, o il figo spaziale comparso in sogno?

Ho già detto che adoro i fantasy e che sono una super fan di questa autrice? Bene, non smetterò mai di ripeterlo perché non potete capire come mi rilasso con i suoi libri. Anche questa volta, inserito nel contesto erotico di una novella, troviamo un altro argomento delicato che spesso viene sottovalutato.  La fertilità è un dono e non sempre una coppia è fortunata. Spesso ci si scontra con dolore, rabbia,  impotenza e rassegnazione.

Infatti Emma si è quasi rassegnata all’idea di non diventare mamma, almeno fino a quando non scopre di aspettare un bambino. Ed è con la potenza di un uragano che butta all’aria ogni certezza perché ora il suo asse è cambiato e il resto conta meno di zero.

Diversamente dal solito, non sono riuscita ad entrare in sintonia con i personaggi anche se la mia preferenza va a quello sfacciato di Warad-Sin. In ogni caso si tratta di una piacevolissima lettura e io certamente aspetterò il seguito.

Giudizio:

Classificazione: 4 su 5.

Sensualità:

Violenza:

Cherry

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: