Gemini di Gemma James

Usa: 2020

Pagine: 111

Protagonisti: Novalee, Landon

Genere: Dark Romance, Erotico

Casa Editrice: Virgibooks

Data di Uscita: 30 Gennaio 2021

Serie La Regina dello Zodiaco #3

Gemini di Gemma James

Mi circondano. Come le mura di questa torre.
Landon Astor non è come me lo aspettavo. La mia storia si interseca con la sua in modi inaspettati. E a proposito di storie, il passato di Sebastian mi lascia tramortita. Ma nulla è paragonabile allo sconforto in cui cado una volta scoperta la verità su Liam. Proprio lui, che credevo fosse il mio porto sicuro in tutta questa follia.
Ora sono in caduta libera, senza nessuno pronto ad afferrarmi.
Perchè se i primi tre uomini che credevo di conoscere sono riusciti a sconvolgere la mia vita in questo modo, cosa mi posso aspettare dai nove che restano?

“Di che state parlando?”“Non ve l’ha detto ancora nessuno, eh?Siete davvero illusa che, allo scadere di questo anno, sarete libera? Non fatevi illusioni, Principessa. Questo è solo il principio.”

Ipnotico. Lo so, l’ho detto già al primo capitolo di questa serie ma nessun altro aggettivo è più adatto a questa storia. La Regina dello Zodiaco è una matrioska di emozioni e situazioni contorte, inaspettate, una dentro l’altra, e quando credi di aver capito qualcosa di fondamentale, arriva un nuovo colpo di scena e la giostra si rimette in moto.  

È un erotico dei più spinti, ma è anche un suspense perché nulla va mai dato per scontato e stabilito. Ogni personaggio ha una sua funzione, un suo “spazio” e un suo tempo in cui “istruire” la regina. Ma attenzione, i dodici uomini sono tutti fuchi che servono solo a formare l’ape regina (credo). Tranne forse uno? Anche se arrivata all’alba del quarto capitolo non sono più molto sicura di… niente.

In questa terza puntata conosciamo Landon Astor, della casa dei Gemelli, il quale rivela a Novalee un segreto fondamentale per il suo futuro e le preannuncia che ci saranno nuovi segreti per lei, nuove sorprese e nuove “iniziazioni”.

Sono sempre più convinta che tutta la serie sia solo simbolica di una crescita, la storia del percorso di formazione della regina come piano per “educare” un predestinato al potere al quale devi obbedienza. Come esercitare una coercizione su qualcuno che ci è superiore? Creando un legame sub/Dom, dove chi domina non è appunto mai chi detiene il vero potere.

Lo dimostrerebbe il fatto stesso che la sub è una, Novalee, mentre i Dom sono in dodici.  E questa storia resta affascinante soprattutto perché contorta, strana, diversa dall’ordinario. Tutti questi personaggi infatti sono extra ordinari, per questo comprendo perfettamente l’indecisione di Novalee: è difficile per un amante del cioccolato scegliere un solo cioccolatino in un cesto di cioccolatini tutti differenti, non trovate? Ma sta’ bene attenta, piccola Novalee, alcuni di quei cioccolatini potrebbero essere velenosi…

Giudizio:

Classificazione: 4 su 5.

Sensualità:

Violenza:

Navillus

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.